Stampa  English version
Home > AUTUNNO MUSICALE FUORI COMO !!! > Anna Crespi

"Anna Crespi"

Presidente “Amici della Scala”

Caro Italo,

rompere una tradizione vuol dire seppellire nel passato un patrimonio costruito nel tempo con soldi e fatica. Quando i soldi sono pochi è un danno grave sopprime un patrimonio esistente. Costruirne uno nuovo costa di più e frutta di meno. Visto in questa prospettiva, spegnere il Festival di Como è un errore che chiunque abbia il senso della cultura e della sua utilità non deve commettere.

Un caro saluto.

Anna