Print  Versione italiana
Home > 43. Autunno Musicale a Como 2009 - Musica Sacra > Curriculum > Paolo Pasqualin

"Paolo Pasqualin"


Allievo di Maurizio Ben Omar (percussioni), David Searcy (timpani), Enrico Lucchini, Carlo Sola, Beppe Sciuto, Everett Sangoma (batteria), si č diplomato al conservatorio “G:Verdi” di Milano nel 1990 dopo aver vito nel 1988 il 1° premio al Concorso Internazionale di Stresa ed essersi guadagnato (sempre nel 1990) una selezione per la prestigiosa Orchestra a Fiati Giovani della Comunitŕ Europea.
Al suo attivo si contano diverse incisioni e svariate “Prime esecuzioni” europee ed italiane d’autori di pregio come Chick Corea, Steve  Reiche e Gérard Grisey. Ha partecipato a vari Master tenuti da Michael Rosen, David Friedman, Mike Quinn, Jonhatan Scully, Paul Mootz, Roberto Evangelisti, riservando poi i preziosi insegnamenti ricevuti nella classe di Percussioni del Conservatorio di Como, dove regge stabilmente la cattedra principale dal 1992, dopo aver vinto il concorso nazionale.
Sul piano delle collaborazioni lirico-sinfoniche si annoverano l’Orchestra Filarmonica e del Teatro alla Scala, sotto la direzione di vari Maestri . R.Muti, G.Sinopoli, G.Prétre, W.Sawallisch, R.Chailly.
Le summenzionate esperienze professionali hanno messo a fuoco una personalitŕ impegnata a tutto campo sul vasto fronte musicale “di valore”, senza accademiche divisioni e artificiosi steccati fra un genere e l’altro.
Paolo Pasqualin č endorser per UFIP, earcreated cymbals.