Stampa  English version
Home > Archivio > 12- il Canto delle Pietre > Las Huelgas

"Las Huelgas"


Il monastero di Las Huelgas fu fondato, tra il 1180 e il 1187, da re Alfonso VII di Castiglia e sua moglie Eleonora, figlia di Enrico II di Inghilterra. Situato a un chilometro da Burgos, fu luogo di prestigiosi festeggiamenti per cerimonie di incoronazioni, investiture di cavalieri e celebrazioni per ricorrenze e solennità, durante le quali intervenivano cantanti e musicisti di altissimo livello, come nelle migliori corti europee.
A partire dal XIV secolo si avvia una importantissima cappella musicale, testimoniata nella sua raffinatezza, da uno straordinario codice, che per ricchezza di repertorio si pone come punto fondamentale nello studio delle origini e sviluppo della musica polifonica medievale. Il manoscritto di Las Huelgas fu copiato direttamente per l'uso di questo monastero. Il suo repertorio, tanto ampio, comprende organa, prose, mottetti e conductus del secolo XIII, alcuni dei quali provenienti dalla scuola di Notre-Dame di Parigi.
La musica si presenta generalmente scritta in notazione mensurale- modale con tratti caratteristici peninsulari. Tuttavia il copista dimostra di conoscere bene i problemi della notazione franconiana e di distinguere la notazione quadrata da quella mensurale. Si trovano infatti composizioni dell'Ordinarium Missae, e brani della sezione delle prose, in notazione